Wild Life Tour in India

Timidi, sfuggenti e sempre in branco, questo è il modo migliore per descrivere i maestosi animali selvatici dell’India. Diversi tipi di animali selvatici si trovano in varie foreste, parchi nazionali e santuari della vita selvaggia. La diversità e la varietà di animali selvatici che si trovano in India è qualcosa che non ha eguali. Ci sono circa 96 parchi nazionali e oltre 500 santuari della fauna selvatica sparsi in tutto il paese. Il parco nazionale di Jim Corbett situato ai piedi dell’Himalaya è il primo parco nazionale ad essere istituito nel paese. L’India ospita molte specie in via di estinzione come il leone asiatico, la tigre reale del Bengala, Barasingha e poche altre. Ospita circa l’ottanta per cento dell’unico rinoceronte cornuto del mondo.

L’India ha molte destinazioni esotiche per i tour della vita selvaggia che i visitatori devono guardare. Dall’Himalaya allo stato meridionale, ogni regione del paese ospita diversi tipi di animali. La regione himalayana che è ricca di fitte foreste ha una grande presenza di animali selvatici. Questa regione è ricca di flora e fauna e c’è così tanta diversità. A differenza dell’Africa, il terreno e lo stile di vita dell’India sono tali che la maggior parte degli animali selvatici spesso preferisce vivere nel gruppo e lontano dalla vegetazione umana. I turisti possono visitare l’India in qualsiasi stagione per sperimentare gli animali selvatici, ma ci sono dei momenti particolari in cui essere visti meglio specialmente gli uccelli migratori. I santuari della vita selvaggia dell’India sono il posto migliore per assistere al tipo più squisito di animali selvatici. I turisti che visitano l’India hanno la possibilità di provare diversi tipi di tour della vita selvaggia.

Tipi di tour della vita selvaggia

Parchi nazionali e tour del santuario della fauna selvatica dell’India
L’India ha circa 90 parchi nazionali sparsi in tutto il paese. Come per l’area e la sua caratteristica geografica, questi parchi nazionali offrono ampie opportunità ai visitatori di sperimentare animali selvatici da un quartiere molto vicino. La cosa migliore di questi parchi nazionali è che gli animali vivono al loro meglio. Jim Corbett, il primo parco nazionale ad essere istituito nel paese, è una delle riserve di vita selvaggia più popolari dell’India. Questo parco offre una grande opportunità ai visitatori della vista della tigre al loro meglio.Oakvillewildliferemoval.ca

Ci sono molti altri parchi nazionali come Ranthambore, Gir, Kaziranga, Kanha, Sunderbans, Bandipur e molti altri, che sono sempre pieni di amanti della vita selvaggia. Il parco nazionale di Kaziranga, situato nell’Assam, è famoso per ospitare un rinoceronte cornuto. Mentre il parco nazionale di Gir, che si trova nel Gujarat, ospita un leone asiatico in via di estinzione. Mentre i visitatori si avventurano in questo territorio sconosciuto, ci sono molte sorprese che li aspettano.

Tour di birdwatching
Il birdwatching è qualcosa che è poco costoso e soddisfacente. L’India, che ospita un gran numero di specie di uccelli selvatici, è la destinazione ideale per i tour di birdwatching. Ci sono circa 1200 (circa il 13% del mondo) diverse specie di uccelli che si trovano in India, tra cui alcuni migranti. La variegata vegetazione e geografia dell’India è responsabile di tale variazione nella popolazione di uccelli. Ci sono vari santuari degli uccelli dove i visitatori possono vedere gli uccelli. Oltre a questo, l’area delle foreste naturali offre anche buone possibilità di avvistare gli uccelli.

Il santuario degli uccelli di Bharatpur, situato nel Rajasthan, è il santuario degli uccelli più popolari. Questo parco faunistico di 29 kmq ospita circa 300 specie diverse di uccelli ed è il secondo habitat al mondo ad accogliere le gru siberiane durante l’inverno. I turisti provenienti da tutto il mondo accorrono in questo santuario per osservare sia gli uccelli autoctoni che quelli migratori. Alcuni altri famosi santuari degli uccelli si trovano a Kumarakom, Chilka Lake, Sultanpur. La regione himalayana è molto popolare per il birdwatching. I visitatori possono godere delle bellezze naturali della regione e nell’atmosfera serena possono avvistare alcune straordinarie specie di uccelli.